Esame kinesiologico

 

L’esame kinesiologico permette di capire lo stato di salute generale ed i parametri fisici di un paziente prima di impostare qualsiasi tipo di programma di allenamento.

Prima di iniziare è importante svolgere un colloquio che permette di farsi una prima idea generale del paziente, senza ricercare una diagnosi, ma valutando la persona da un punto di vista emotivo e caratteriale.

Esistono soggetti in cui nel sistema neurovegetativo prevale l’ortosimpaticotonia, ovvero la spiccata caratteristica di dimostrare maggior sicurezza in se stessi attraverso dei comportamenti ben precisi: esempio un soggetto che entrando in palestra…
Leggi l’intero articolo su: http://www.lascienzainpalestra.it/esame-kinesiologico/



Altri post utili:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *