Come fare i germogli in casa

 

Come fare i germogli in casa

Facili da ottenere in casa, i germogli si consumano tali quali, crudi, mescolati alle insalate miste oppure, per poterli somministrare anche ai bambini molto piccoli, macinati e aggiunti, ad esempio, ad una minestra tiepida.

 

Quali semi scegliere per fare i germogli.

Si possono far germogliare quasi tutti i semi, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

I semi più indicati e sperimentati sono frumento (o grano), soia verde (mung), soia rossa (azuki), erba medica, alfa-alfa (varietà di erba medica), miglio, ceci, crescione, fagioli, fieno greco, grano saraceno, lenticchie, senape….
Leggi l’intero articolo su: http://onciconci.altervista.org/come-fare-i-germogli-in-casa/



Altri post utili:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *